Rapporto FMECA

Quindi, hai investito tempo e sforzi per condurre un FMECA (Failure Mode, Effects, and Criticality Analysis) per il tuo prodotto/sistema. Hai identificato potenziali modalità di errore, singoli punti di errore, valutato i potenziali effetti e la loro gravità e calcolato la probabilità. Infine, hai assegnato il rischio a ciascuna modalità di errore in base a una matrice di criticità.
Ora è il momento di preparare un rapporto, ma cosa dovresti includere nel rapporto?

Quanto segue è applicabile anche per le analisi FMEA di progettazione, FMEA di processo e RPN (Risk Priority Number).

Ecco alcuni suggerimenti per scrivere un rapporto FMECA:

  1. Il rapporto FMECA è un documento tecnico che dovrebbe essere il più autonomo possibile e mantenere la tracciabilità. Pertanto, il tuo rapporto dovrebbe includere:
    • Una descrizione del prodotto/sistema analizzato
    • Controllo della versione del documento
    • Ambito dell'analisi: quali parti del prodotto/sistema vengono analizzate e quali no? Ad esempio: quando si esegue un FMECA per un server, l'UPS fa parte dell'analisi o no? Spesso sono escluse apparecchiature di terze parti o GFE (Government Furnished Equipment).
    • Riferimenti a documenti tecnici di prodotto/sistema che sono stati alla base dell'analisi
    • Riferimenti a fonti di dati come metodi e database di previsione del tasso di guasto, librerie di modalità di guasto
  2. Dovresti anche descrivere gli obiettivi dell'analisi. FMECA di solito si concentra sulla sicurezza o diagnostica e verificabilità ma può anche essere utilizzato per identificare i rischi finanziari e ambientali.
  3. Il rapporto FMECA sarà probabilmente letto da dirigenti e ingegneri dell'affidabilità o della sicurezza. Dovrebbero essere fornite conclusioni e raccomandazioni chiare e, in alcuni casi, anche una sintesi esecutiva.
    Quali sono le modalità di errore a livello di sistema (effetti finali)?
    Qual è la gravità di ciascun effetto finale?
    Quanti modi di guasto rientrano in ogni cella della matrice di rischio?
  4. FMECA è spesso condotto secondo uno standard, ad esempio MIL STD 1629A. Dovresti includere la metodologia dell'FMECA e le definizioni di gravità, criticità e rischio.
  5. Dovrebbero essere incluse anche tabelle FMECA dettagliate in modo che l'ingegnere incaricato della revisione abbia accesso al corpus completo del lavoro.
Risk Matrix, screenshot of FMECA software
Matrice del rischio

Il software di BQR può aiutarti a condurre rapidamente un FMECA, identificare singoli punti di errore, mitigare le modalità di errore con effetti gravi e generare tutte le tabelle necessarie per il tuo report.
Serve ancora aiuto? BQR fornisce anche servizi professionali FMECA.

Allora, quali sono le esigenze del tuo progetto FMECA?